NOMINE

Nike: ai vertici arriva Chris Abston, ex Wal-Mart

Chris Abston è stato nominato vice presidente, corporate controller e accounting officer di Nike, un incarico che assumerà a partire dal primo agosto. 53 anni, prende il posto di Bernie Pliska, che lascerà il lavoro il 31 luglio dopo 20 anni nella società.

 

L'esperienza più recente di Abston è stata presso Wal-Mart Stores, dove da febbraio era vice presidente, responsabile dei controlli globali e della governance.

 

Prima del suo ingresso nel colosso della distribuzione americana, il manager ha trascorso 25 anni in Ernst & Young.

 

 

stats