NOMINE

Parakian Paris: due new entry per accelerare il rilancio

Il management di Parakian Paris, brand impegnato in un'operazione di rilancio internazionale, si arricchisce di due new entry: Caroline Bellocq e Flavia Fontana Giusti. Il marchio, che sta ampliando la sua linea di borse luxury, è in fase di finalizzazione di un accordo di licenza per le calzature e prevede l'avvio di una showroom a Milano.

 

Di nazionalità francese e americana, Bellocq affiancherà il ceo Giovanni Fontana Giusti come direttrice commerciale e sviluppo. Nel suo curriculum spicca una formazione sia nella moda (presso l'Institut Français de la Mode, il Fit di New York e il PolyU di Hong Kong), sia nella finanza, con un B.A. in Economia al Kenyon College in Ohio. La manager ha maturato una solida esperienza nella consulenza aziendale e ha lavorato per sei anni presso PWC.

 

All'interno di Parakian Paris avrà un ruolo di primo piano nell'espansione worldwide, con un focus su Nord America, Asia, Medio Oriente, Europa dell'Est e del Nord e sui vari canali distributivi, wholesale, retail e franchising.

 

Quanto a Flavia Fontana Giusti, con l'incarico di direttrice marketing e sviluppo digitale sarà responsabile del coordinamento della label e, soprattutto, della sua crescita sul web.

 

29 anni, diplomata all'Hec Paris e con un master in Management dell'Innovazione presso l'Ecole Polythecnique, ha trascorso un periodo nella Silicon Valley, in cui ha acquisito conoscenze nelle new technology, ma è esperta anche di fashion.

 

In Parakian dirigerà le strategie e le attività digitali, dialogando con la community online: dal sito ai social, fino all'implementazione dell'e-commerce.

 

Gli investimenti sono finalizzati a voltare pagina, dopo che nel maggio scorso il Tribunale del Commercio di Marsiglia ha aperto una procedura di salvaguardia dell'azienda, «per garantire la sostenibilità di ogni singolo nuovo progetto, legato all'intenso piano di sviluppo in atto», come si legge in una nota (nella foto, un modello Parakian Paris).

 

stats