NOMINE

Più manager in Trussardi: Massimo Dell’Acqua diventa direttore generale

Dopo il suo ingresso nel cda della Finos, la holding che controlla Trussardi, Massimo Dell’Acqua rafforza la sua posizione all'interno del gruppo assumendo il ruolo di direttore generale (creato ad hoc) e riportando direttamente a Tomaso Trussardi, amministratore delegato.

 

Nel suo nuovo incarico, Dell’Acqua che per 11 anni è stato managing director di Kiko e braccio destro di Antonio Percassi, sarà responsabile dell’organizzazione e della gestione della maison del Levriero con lo scopo di raggiungere gli obiettivi di sviluppo previsti dal piano industriale, con particolare attenzione alla strategia di riposizionamento del marchio Trussardi, lo sviluppo retail, il canale e-commerce e la divisione food.

 

«Lo sviluppo e la crescita richiedono una struttura aziendale più efficiente e una gestione manageriale sempre più qualificata. Per questo abbiamo voluto affidare a Massimo Dell’Acqua il ruolo di direttore generale, figura che, fino ad ora, non era presente in azienda. La sua esperienza e la sua profonda conoscenza del mercato retail saranno fondamentali per il successo del Gruppo», ha commentato Tomaso Trussardi.

 

«Il mio compito - racconta Dell'Acqua - sarà quello di accompagnare il rinnovato posizionamento del Brand nel settore del contemporary luxury, lavorando con Tomaso Trussardi e il team manageriale all’ottimizzazione dell’organizzazione, all’internazionalizzazione e allo sviluppo di strategie omni channel sempre più efficaci».

 

Massimo Dell’Acqua conta oltre 20 anni di esperienza nel settore retail dove ha ricoperto diverse posizioni di senior management. Nominato ceo di Odissea, Holding della famiglia Percassi, il manager milanese ha avuto il compito di sviluppare strategie per nuove start-up imprenditoriali e concluso importanti accordi del gruppo immobiliare nel settore retail, in canali sia offline che on-line oltre che essere stato uno dei protagonisti dello sviluppo del brand Kiko a livello globale.

 

 

stats