NOMINE

Snaidero confermato alla presidenza di FederlegnoArredo

 

Roberto Snaidero continuerà a guidare FederlegnoArredo nei prossimi tre anni. Lo ha stabilito l'assemblea dell'associazione, che ha votato il suo nome a larghissima maggioranza.

 

«Una scelta importante - si legge in un comunicato - che, oltre a garantire continuità all'intenso lavoro di promozione e tutela delle aziende associate, consentirà di portare a termine i numerosi progetti avviati in questi anni sul mercato interno e all'estero».

 

«Fin da ora intensificherò ulteriormente i miei sforzi per lo sviluppo di un'efficace politica industriale - ha assicurato Snaidero - che consenta alle nostre imprese di tornare a competere in tutto il mondo».

 

Nato nel 1948 a Majano, in provincia di Udine, l'imprenditore è laureato in Economia e Commercio. La sua carriera inizia in giovane età: nel 1973, a 25 anni, è già presidente di Lamborghini SpA, società produttrice di sci e abbigliamento sportivo.

 

È il primo capitolo di un lungo curriculum, che lo porta dal 1984 al 1991 a guidare la Abaco (cucine componibili) di Tolmezzo e, nel 1997, a fondare la Snaidero Engineering & Trading, realtà di spicco nell'ambito dei prodotti e servizi per l'arredamento, rivestendo parallelamente numerose cariche istituzionali (nella foto, Roberto Snaidero).

 

stats