NOMINE

Un nuovo ceo per Belstaff: è Gavin Haig, ex Cartier

Belstaff ha un nuovo boss: il manager inglese Gavin Haig. 50 anni, di cui 20 trascorsi in ruoli chiave all’interno del gruppo svizzero del lusso Compagnie Financière Richemont, Haig sarà ceo dello storico marchio controllato da Labelux Group a partire dal 21 luglio.

 

La notizia è stata anticipata da wwd.com. L’annuncio ufficiale è atteso per oggi. Haig prende il posto di Reinhard Mieck, ceo della controllante Labelux Group, che aveva assunto lo stesso incarico in Belstaff temporaneamente. Harry Slatkin, uno degli investitori della prima ora in Belstaff, accanto a Tommy Hilfiger e Labelux, aveva lasciato il ruolo lo scorso anno.

 

In Compagnie Financière Richemont, Gavin Haig ha ricoperto da ultimo la carica di international managing director del marchio di punta della conglomerata elvetica del lusso: Cartier. Durante la sua carriera in Cartier Gavin Haig ha trascorso 12 anni a Tokyo, dove è stato simultaneamente president e ceo del brand e di Richemont nel Paese asiatico.

 

 

stats