NUOVA GUIDA STILISTICA

Azzaro si affida al duo di stilisti spagnoli Maillard e Castejón

Azzaro ha arruolato il duo di stilisti spagnoli Arnaud Maillard e Alvaro Castejón alla guida creativa della maison francese, di proprietà di Reig Capital Group con sede ad Andorra. I nuovi direttori presenteranno una pre-collection di circa 25 pezzi il 5 luglio, presso la boutique Azzaro di Parigi.

 

“La maison è tornata”, ha annunciato con entusiasmo a wwd.com Carlos Reig, president di Azzaro International, commentando questa svolta. Dal canto loro, i due designer hanno dichiarato che nel loro lavoro alla pre-collection hanno rispettato il dna della griffe, giocando al tempo stesso con i suoi codici. Sono così nati look per le occasioni speciali, abiti lunghi e corti per cocktail serali, alcuni pantaloni in tonalità accese come l’arancio e il fucsia, stampe floreali dallo spirito Seventies, ricami a mano scintillanti, contrasti di texture, trasparenze ed effetti ludici, dove il colore, come nella miglior tradizione di Azzaro, rappresenta un punto di forza, soprattutto nei tessuti e nelle lavorazioni dégradé.

 

“Quello che vogliamo fare è interpretare lo stile della casa con una nuova energia, adatta ai nostri tempi”, fanno sapere Arnaud Maillard e Alvaro Castejón, stilisti quarantenni, che nel 2009 hanno creato in Spagna la loro etichetta Alvarno, specializzata nel made-to-measure donna. Nel curriculum di Maillard si segnala una collaborazione di 15 anni con Karl Lagerfeld, in quello di Castejón esperienze presso Alexander McQueen e Fendi.

 

 

stats