Nell'ex Vergelio a Milano

Percassi: sfida "side to side" a Wycon con il nuovo Kiko in Vittorio Emanuele

La suspence è durata pochi mesi: dopo la chiusura dello store Vergelio di corso Vittorio Emanuele, Percassi svela l'asso nella manica e si prepara a inaugurare nell'ex negozio di scarpe un nuovo spazio Kiko, quasi accanto al concorrente Wycon cosmetics. L'opening è fissato per novembre.

 

Per la catena di cosmetici in capo a Percassi si tratta di un bis nella centralissima arteria milanese, dove occupa già uno spazio all'angolo con piazza San Carlo, al civico 15, che a quanto pare non dovrebbe chiudere i battenti.

 

Due negozi, ma due format diversi: lo spazio al numero 10 della via, che un tempo accoglieva il tempio delle calzature Vergelio, dovrebbe caratterizzarsi infatti per il nuovo concept, inaugurato nel 2016 a Orio al Serio e frutto del progetto dell'architetto giapponese Kengo Kuma (guarda caso, anche lui con due kappa).

 

Quest'ultimo ha posto l'enfasi su aspetti come l’impatto ambientale, l’utilizzo di materiali naturali e l'innovazione, con tecnologie digital e attenzione agli aspetti social.

 

Un'impostazione moderna e accattivante, replicata nell'ottobre di un anno fa a Bologna e studiata per fare breccia nel gradimento dei Millennial, con cui Kiko sferra l'attacco a Wycon cosmetics, sempre in corso Vittorio Emanuele ma al numero 8. La sfida è aperta.

 

stats