Nomine

A Sarah Rutson il compito di rilanciare Equipment e Current/Elliot

Dopo ruoli di spicco in Net-A-Porter e Lane Crawford, Sarah Rutson è stata nominata chief brand officer del gruppo Dutch Llc, cui fanno capo le etichette Equipment, Current/Elliot e Joie. Punto di partenza di un percorso di riorganizzazione per l'azienda di Los Angeles, che affronta il new deal con un nuovo nome, The Collected Group.

 

In precedenza vice president of global buying di Net-A-Porter e fashion director del luxury retail network cinese Lane Crawford Joyce Group, Sarah Rutson si occuperà di sviluppare i marchi esistenti in capo al gruppo controllato dalla società di private equity TA Associates e di identificare possibili acquisizioni di nuovi brand, sia affermati sia emergenti, con l'obiettivo di incrementare il business a livello globale.

 

The Collected Group continuerà a focalizzarsi sullo sviluppo delle label in portafoglio Joie, Equipment e Current/Elliott (le ultime due distribuite in Italia ed Europa da Brama Group) e sullo sviluppo di una più ampia offerta nelle categorie “Designer, Beauty e Lifestyle”.

 

«È un momento determinante per la nostra organizzazione e sono entusiasta dell’ingresso di Sarah in The Collected Group, in questo momento di rebranding ed espansione - è il commento di James Miller, ceo di The Collected Group -. Lo spirito che Sarah porta al gruppo condurrà il nostro team a crescere, promuovendo unicità e innovazione per dare forma al futuro della società».

 

Parlando a nome del consiglio di amministrazione James Hart di TA Associates, ha commentato: «Non potremmo essere più entusiasti dell’ingresso di Sarah nel nuovo The Collected Group. La sua esperienza nel mondo del lusso e della moda la colloca nel piccolo gruppo di trend leader globali e sarà importantissima per la crescita della società».

 

stats