Nomine

Abercrombie scommette su due veterane di Target e Victoria's Secret

L'americana Abercrombie & Fitch Co. ha nominato Stacia Andersen (a sinistra nella foto) brand president per i brand Abercrombie & Fitch e abercrombie kids. Kristin Scott (a destra) sale invece alla presidenza del marchio Hollister Co. sinonimo di abbigliamento casual in taglie teen.

 

La 45enne Andersen, che sarà operativa dal 13 giugno, ricopre attualmente la carica di senior vice president per il merchandising (abbigliamento, accessori e babywear) di Target Corporation, dove è entrata nel 1994. In più ha seguito le partnership le marchio con designer come Lilly Pulitzer, Joseph Altuzarra e WhoWhatWear.

 

Scott, ufficialmente al vertice di Hollister da agosto, è invece executive vice president, general merchandise manager di Victoria's Secret (L Brands). La manager, 48 anni, vanta più di 25 anni di esperienza nel retail, di cui circa nove maturati in Victoria's Secret, brand per cui ha sviluppato, tra gli altri, i business degli emerging sport e del nuoto. Prima ancora è stata in forze da Gap Outlet, ma ha avviato la carriera da Target Corporation.

 

Riporteranno entrambe a Fran Horowitz, presidente della società dell'Ohio nonché chief merchandising officer nominato a fine 2015.

 

Abercrombie & Fitch, che ha chiuso il bilancio con un calo dei ricavi del 6% a 3,5 miliardi di dollari (-2% a valute costanti), pubblicherà i risultati del primo trimestre giovedì 26 maggio.

 

stats