Nomine

Belstaff: Delphine Ninous si occuperà anche dell'uomo. In vista sfilata unica

La responsabile del womenswear di Belstaff, Delphine Ninous, assume la carica di collective creative director, in seguito all'uscita di Frederik Dyhr. Lo stilista, che fino a oggi siglava l'offerta maschile della label, ha deciso di seguire nuove opportunità di lavoro.

 

La decisione di unificare i ruoli va in direzione di uno snellimento del team creativo, con l'obiettivo di creare più coesione tra le proposte maschili e quelle femminili. Anche alla luce di una probabile unificazione delle sfilate, seguendo l'esempio di altri marchi del prêt-à-porter.

 

«Nei 18 mesi in cui ha lavorato per noi - ha dichiarato il ceo di Belstaff, Gavin Haig - Delphine ha dimostrato di avere una spiccata propensione per il design, una visione chiara e un talento speciale nel tradurre la sua interpretazione del marchio in prodotto. Ora potrà portare esprimere queste sue capacità nell'intera gamma di articoli».

 

stats