Nomine

Bruno Sälzer da Escada a Bench

Il ceo di Escada, Bruno Sälzer, si prepara a ricoprire un nuovo incarico. Entro il primo dicembre 2014 passerà al timone del marchio di streetwear di alta gamma Bench.

 

Non basta. Il manager, che prima di Escada è stato per lungo tempo ai vertici di Hugo Boss, diventerà anche azionista dell'azienda che andrà a guidare, rilevando il 15% del capitale della società di Manchester (Regno Unito) che controlla Bench. Sälzer prende il posto di Paul Masters che è cfo e ricopriva il ruolo di ceo ad interim.

 

Dal febbraio 2014 Bench fa capo alla società Emeram Urbanics Holding, che ha acquistato il marchio dalla società di private equity Hg Capital. Fondata nel 1987 e venduta in 26 Paesi europei, in Nord America e in Canada (in licenza), la label realizza un fatturato intorno ai 100 milioni di euro, a cui si aggiungono altri 50 milioni derivanti dal business in licenza.

 

stats