Nomine

Coach: cambio al vertice

Cambio di poltrone ai vertici del big americano nel settore degli accessori, Coach Inc.. Lew Frankfurt, attuale chairman e ceo del gruppo, lascerà il posto a Victor Luis, già responsabile delle attività internazionali del brand.

 

Una tappa obbligata, in un momento delicato per l'azienda. Il passaggio avverrà per gradi. Frankfurt, in azienda dal 1979 e artefice del successo della label, manterrà la sua carica per un anno e successivamente assumerà il ruolo di executive chairman. Prima di salire al vertice massimo della company, Luis sarà per un anno presidente e chief commercial officer, oltre ad aver fatto il proprio ingresso nel consiglio di amministrazione.

 

Come rivelano i notiziari online, il new deal a livello manageriale è  legato a un momento delicato per il gruppo, che risente della forte concorrenza di realtà quali Michael Kors e Tory Burch e che si è avventurato in un programma ambizioso di transizione verso una dimensione lifestyle, basata sulla differenziazione del prodotto, attraverso il total look.

 

stats