Nomine

Coccinelle: Andrea Baldo (ex Marni) nuovo a.d., Angelo Mazzieri lascia

New entry da Coccinelle. Andrea Baldo è il nuovo a.d. dell'azienda emiliana al posto di Angelo Mazzieri, figlio del fondatore, che lascia la società dopo averla guidata per oltre 15 anni. La scelta del gruppo E-Land, che controlla il brand, va in direzione di un ulteriore sviluppo del retail e del business internazionale.

 

Dopo l'acquisizione da parte di E-Land, nel 2012, è stato messo a punto un piano industriale che ha dato priorità a investimenti salienti nella struttura e nello sviluppo retail, volti a consolidare la presenza sul mercato europeo e a espandere ulteriormente Paesi chiave come Uk, Russia, Europa dell'Est e Cina.

 

Con Baldo al timone, l'obiettivo è dare nuovo slancio al processo di crescita, con un focus su negozi diretti, canali in franchising, e-commerce e travel retail.

 

In arrivo da Marni, dove ha ricoperto il ruolo di general manager, Baldo ha lavorato in precedenza da Diesel, per 12 anni, dove è stato responsabile della business unit Black Gold e coo di Diesel a New York. Prima ancora, è stato managing director di Maison Margiela a Parigi.

 

«Siamo sicuri che Andrea Baldo, grazie alla sua comprovata esperienza nell'ambito del fashion & luxury a livello internazionale, saprà continuare con successo il trend di espansione di Coccinelle, rinforzando ulteriormente il posizionamento internazionale del marchio», è la dichiarazione di Daniel Yoon, presidente di E-Land Europe.

 

«È in atto un importante processo di polarizzazione del lusso, che sta cambiando le regole della concorrenza e aprendo nuove opportunità di mercato, soprattutto nei Paesi emergenti, dove la classe media è alla ricerca di prodotti di lusso accessibile, con qualità elevata e design italiano - ha spiegato Baldo -. Io credo che Coccinelle sia ben posizionata per cogliere questo orientamento di mercato».

 

«Anche dopo aver ceduto la proprietà a E-Land, ho continuato a guidare l'azienda con lo stesso spirito ed energia e sono contento di lasciarla ad Andrea Baldo, in piena salute e con una notevole reputazione nel settore - è il commento di Angelo Mazzieri -. Grazie al sostengo di E-Land e alla guida di Andrea, sono sicuro che Coccinelle potrà proseguire il suo percorso, attraverso nuovi e importanti progetti di sviluppo a livello mondiale».

 

stats