Nomine

Confermato: Ubaldo Minelli chief executive officer di Otb. Il gruppo ridisegna i vertici

Come anticipato da fashionmagazine.it, Riccardo Stilli, ceo di Otb negli ultimi quattro anni, cede la poltrona a Ubaldo Minelli, da anni ceo di Staff International e da poco al timone anche di Marni. Il gruppo ridisegna i suoi vertici per affrontare le sfide delle prossime stagioni e apre le porte a Carlo Schiavo, con il ruolo di chief financial officer del gruppo, in arrivo da realtà come Pwc, Fiat e Walgreens Boots Alliance. Ma non è finita.

 

Nei primi mesi del 2018, spiega il comunicato diramato dal gruppo, sarà ufficializzata la completa nuova organizzazione, che prevede ulteriori importanti arrivi.

 

Entrato nel gruppo come amministratore delegato di Staff International, la prima società ad essere aquisita da Renzo Rosso 17 anni fa, Ubaldo Minelli, in carica dal prossimo gennaio, coordinerà le funzioni chiave del gruppo da 1,6 miliardi di euro di fatturato.

 

A lui riporteranno i ceo delle società che gli fanno capo: Diesel, Maison Margiela, Marni, Paula Cademartori, Viktor & Rolf, Staff International e Brave Kid.

 

stats