Nomine

Iceberg: Alexis Martial nuovo direttore creativo della donna

Una sorpresa grande e molto gradita, quella che Paolo Gerani, amministratore delegato di Gilmar, ha fatto al mondo della moda dando, in occasione della sfilata di oggi, l'annuncio ufficiale che Alexis Martial è il nuovo direttore creativo di Iceberg per la linea donna a partire dalla primavera-estate 2014 (vedi gallery nella sezione sfilate).



Un connubio che - sulla carta, ma anche a giudicare dalla prima collezione vista in pesserella - farà molto parlare per l'esperienza del designer francese, che nonostante sia giovanissimo, classe 1985, ha lavorato a fianco di Riccardo Tisci da Givenchy, poi per un anno ha avuto l'incarico di direttore creativo di Paco Rabanne.



"Alexis è un giovane di grande talento - ha detto Gerani incontrando la stampa italiana e internazionale - che saprà interpretare il bisogno di cambiamento: eravamo alla ricerca di un nuovo orientamento artistico e per questo avevamo bisogno di uno sguardo giovane e anche molto chic. Da quando ha cominciato a lavorare per noi ha dimostrato di avere le idee decisamente chiare e siamo molto soddisfatti della sua prima collezione".



Emozionato e felice Martial, 28 anni, riservato, ha raccontato, prima della sfilata, tutto il bello di questa nuova sfida: "Sono grato alla famiglia Gerani, che mi sta dando una grossa opportunità - ha detto lo stilista - e sono fiero di lavorare a un progetto made in Italy e con una forte Dna a cui apporterò la mia estetica per rendere l'immagine della donna Iceberg più fresca, giovane e moderna. Insomma cool". Un messaggio che appare evidente anche dagli abiti che hanno sfilato in passerella, in cui Martial ha mescolato la maglieria con il nylon giocando con le trasparenze.



La nomina del giovane designer - come ammesso dalla stesso Gerani - evidenzia un'esigenza di cambiamento da parte del brand specializzato nel knitwear, che l'anno prossimo festeggerà i suoi primi 40 anni. A conferma di questa nuova direzione creativa, lo scorso giugno la famiglia Gerani ha compiuto la scelta di affidare le redini  del menswear di Iceberg a un altro stilista esterno alla famiglia: Federico Curradi.

 

 

 

stats