Nomine

Kiko: Cristina Scocchia nuovo a.d., a Stefano Percassi la carica di v.p.

Arriva da L'Oréal Italia Cristina Scocchia, la neonominata a.d. di Kiko, società controllata da Percassi, cui fanno capo i marchi della cosmesi Kiko Milano, Madina, Womo e Bullfrog. Contestualmente Stefano Percassi ha assunto il ruolo di vice presidente.

 

Amministratore delegato dal 2014 al 2017 e presidente dal 2016 al 2017 di L'Oréal Italia, Cristina Scocchia ha lavorato in precedenza da Procter&Gamble, dove è arrivata a occupare la poltrona di ledader delle Cosmetics International Operations, occupandosi della supervisione di una serie di marchi in oltre 70 Paesi.

 

Ha conseguito una laurea in Economia e Commercio presso l'Università Luigi Bocconi e un dottorato di ricerca in Economia Aziendale all'Università di Torino. Siede anche nei consigli di amministrazione di Luxottica, Elica e Valtur.

 

«Sono sicuro che insieme riusciremo a sviluppare progetti importanti, proseguendo nell’espansione internazionale di Kiko e nella valorizzazione anche dei brand Madina, Womo e Bullfrog», ha commentato Stefano Percassi, neo vice presidente di Kiko e figlio di Antonio Percassi, fondatore della galassia Percassi.

 

«Amo intraprendere nuove sfide - è il commento di Cristina Scocchia - e non vedo l’ora di lavorare al fianco di un imprenditore che ha saputo innovare il mercato della cosmetica, cavalcando e anticipando i trend di consumo del settore beauty. Kiko Milano è una perla della cosmetica made in Italy, che voglio contribuire a far crescere ancora di più».

 

stats