Nomine

Leo Scordo (ex Ermenegildo Zegna) è direttore generale di C.P. Company

New entry da C.P. Company. Il marchio italiano, acquisito dal colosso di Hong Kong Tristate Holdings Ltd nel 2015, affida a Leo Scordo il ruolo di direttore generale. A lui la responsabilità del commerciale, del marketing e dello sviluppo prodotto.

 

Leo Scordo porta nelle fila del marchio storico fondato nel 1971 da Massimo Osti l'expertise maturata in 18 anni di militanza nel gruppo Zegna, dove è stato responsabile delle collezioni Sportswear e Sartoria e, in precedenza, del dipartimento per le licenze. Fra gli incarichi rivestiti in passato, Leo Scordo è stato anche retail e business development per Borsalino e Cravatterie Nazionali.

 

Come ha dichiarato il manager, «sono convinto che C.P. Company abbia una straordinaria tradizione e un enorme potenziale per effettuare un'ulteriore crescita sia sul canale wholeale che su quelli retail».

 

stats