Nomine

L'ex stilista di Céline entra in Maison Martin Margiela

Ivana Omazic, ex direttore creativo di Céline, entra a far parte del team creativo di Maison Martin Margiela. La stilista di origini croate avrebbe fatto il suo ingresso nel quartier generale della griffe in rue Saint Maur con un ruolo "senior", ma nessuna comunicazione ufficiale è arrivata dall'azienda.

 

Difficilmente Ivana, che in passato ha lavorato anche per Miu Miu e Jil Sander, andrà ad occupare un ruolo di direttore creativo, visto che dal 2009 - quando il designer belga Martin Margiela aveva deciso di lasciare la casa di moda, da lui fondata nel 1998 e nell'orbita del gruppo Diesel dal 2002 - non si è mai cercato un successore, ma si è lavorato per rafforzare l'ufficio stile.

 

Come si legge su wwd.com, che per primo ha lanciato la notizia del nuovo incarico della Omazic, la società non comunica mai i nomi dei singoli personaggi che compongono il suo ufficio stile, considerato come una sorta di collettivo.

 

La Omazic, che si è formata a Milano, aveva disegnato le collezioni di Céline dal 2005 al 2008, quando la casa di moda aveva reclutato Phoebe Philo.

 

stats