Nomine

Macy’s promuove Jeffrey Gennette a presidente

Dopo cinque anni nel ruolo di chief merchandising officer, Jeffrey Gennette è stato promosso a presidente della corporation Macy’s con effetto immediato. Riporterà al chairman e ceo Terry J. Lundgren e continuerà a operare dalla sede di New York.

 

I nuovi incarichi di Gennette prevedono che mantenga la responsabilità per il merchandising del gruppo americano quotato al Nyse e che supervisioni il marketing oltre alle attività online di macys.com. In più sarà responsabile dell'organizzazione di Macy’s Private Brands.

 

Il 52enne Gennette è chief merchandising officer della società dal 2009. Prima ancora ha operato come chairman and ceo di Macy’s West e di Macy's Northwest, a Seattle. Ma è stato anche executive vicepresident e direttore degli store di Macy's Central ad Atlanta e svp/general merchandise manager di Macy's West dove ha iniziato a lavorare nel 1983.

 

Con sedi a Cincinnati e New York, Macy’s è uno dei maggiori retailer americani. Con la storica insegna e con la controllata Bloomingdale’s vanta una rete di 840 negozi in 45 stati, che nel 2013 hanno permesso di realizzare un fatturato intorno ai 28 miliardi di dollari.

 

stats