Nomine

Niall Sloan: da Hunter alla direzione creativa di Escada

La tedesca Escada ha scelto Niall Sloan per colmare la posizione di direttore creativo, rimasta scoperta dall'uscita di scena di Daniel Wingate, resa nota in gennaio. Il designer, che per quattro anni ha ricoperto un ruolo analogo presso il marchio dei boot londinesi Hunter, debutterà con la collezione Resort 2019. Nel suo curriculum figurano anche 10 anni da Burberry.

 

A fianco di Christopher Bailey, Sloan si è occupato degli accessori (occhiali da vista, orologi e gioielli) e della divisione donna di Prorsum, per gli show, le pre-collezioni e il VIP placement.

 

«Escada è un marchio che apprezzo da molto tempo - dichiara lo stilista -. Il suo patrimonio è divertente, audace e femminile, con un punto di vista forte rispetto all'idea di lusso. Sono entusiasta di ricoprire un ruolo importante, per riprogettarne il futuro e non vedo l'ora di iniziare».

 

«Niall è un grande talento creativo - commenta la ceo del brand, Iris Epple-Righi, in carica dal settembre 2016 - che ha l'esperienza, l'energia e la visione ideale per reinterpretare l'eredità del marchio in modo rilevante e contemporaneo. I suoi 10 anni con Burberry e la sua recente esperienza presso un marchio più contemporaneo e casual come Hunter sono perfetti per la nostra idea di sviluppo di Escada».

 

Dal 2009 la maison tedesca è di proprietà di Megha Mittal (della famiglia del re indiano dell'acciaio Lakshmi Mittal), che ricopre il ruolo di managing director.

 

stats