Nomine

Nikolas Talonpoika ceo di Christopher Kane al posto di Sara Crook

Il gruppo Kering promuove Nikolas Talonpoika a ceo della maison controllata Christopher Kane. In forze ufficialmente da oggi, 12 ottobre, riporterà a Jean-François Palus, managing director di Kering Group. Prende il posto di Sarah Crook, che lascia dopo due anni al timone del marchio.

 

Sotto la direzione di Sarah Crook il marchio Christopher Kane, che quest'anno festeggia 10 anni, ha aperto il suo primo flagship a Londra, ha portato avanti l'espansione internazionale della maison e diversificato nelle categorie di prodotto. In più ha incrementato la visibilità in Europa e Asia e lanciato l'e-commerce.

 

Di nazionalità britannica, 44 anni, Nikolas Talonpoika è strategic marketing e media director di Kering dal 2012. La sua carriera è iniziata in Regno Unito nell'agenzia di comunicazione WPP e in Publicis, dove è diventato direttore dei clienti internazionali (tra questi Richemont, L’Oréal e Nespresso). A Parigi dal 2005, è stato nominato direttore media di Gucci Group nel 2008. In Kering Talonpoika si è occupato della gestione del marchio, del marketing e della comunicazione.

 

In qualità di amministratore delegato di Christopher Kane, coordinandosi con Christopher e Tammy Kane, dovrà dare impulso all'espansione all'estero del marchio e consolidarne l'identità distintiva (nella foto, il fashion show di Londra per la primavera-estate 2017). 

 

stats