Nomine

Stella Luna: a Capucine Safyurtlu la direzione creativa del brand cinese di calzature

Il brand di calzature cinese Stella Luna affida per la prima volta il suo stile a un direttore creativo. E sceglie Capucine Safyurtlu, ex editor di Vogue Francia, a cui ha affidato il ruolo di traghettare la label verso stagioni di crescita a livello globale.

 

«Mancava un tocco femminile, il punto di vista di una donna», ha dichiarato a wwd.com Stephen Chi, fondatore e ceo della label in capo a Stella International Holdings, realtà da 1,7 miliardi di dollari che produce principalmente in conto terzi, con una lista di clienti fra cui figurano anche Prada e Timberland. «Puntiamo - ha proseguito - a creare un guardaroba per una donna moderna e internazionale».

 

Prime mosse della creativa 37enne sono stati i due nuovi segni iconici inseriti in collezione: una tomaia a forma di V e una nuova fibbia, prima di passare a ridisegnare tutti i tacchi e le forme delle scarpe».

 

«L'obiettivo è creare un'offerta completa di proposte necessarie a una donna nell'arco del giorno e della sera»; ha raccontato Capucine Safyurtlu, che ha già saggiato il terreno con due modelli per l'estate, prima del debutto con la collezione per il prossimo inverno. Proposte in vendita a prezzi che partono dai 230 euro per arrivare agli 800 euro.

 

stats