Nomine

Vf Jeanswear rilancia su Lee e Wrangler con nuove nomine in Emea

Nuovo assetto nelle fila manageriali di Vf Jeanswear per quanto riguarda l'area Emea. A Massimo Ferrucci, che resta al vertice della divisione con il ruolo di presidente, riferiranno i neo nominati Johan De Niel, vice presidente Emea di Wrangler e Peter Kats, vice presidente di Lee. Create altre due posizioni all'interno del team.

 

Nominato senior sales director di Vf Jeanswear, Daniel Larsson sarà al comando di un team unico per le due etichette Lee e Wrangler in Emea, mentre Johan Vercammen, nominato senior director Dtc, sarà responsabile dello sviluppo della strategia direct-to-consumer dell'area Emea di Vf Jeanswear.

 

Tutti e quattro i manager non sono nuovi nelle fila della divisione jeans in capo a Vf Corporation. De Niel è entrato in Vf nel 1981 ricoprendo negli anni diverse posizioni nell'ambito di Lee. A lui ora il compito dare slancio al brand nella region Emea.

 

Kats è stato assunto in Vf International nel 2013 come vice president of sales per Vans, lo scorso anno è stato nominato vice president of sales di Lee; ora gli viene affidato il compito di creare una strategia consumer-centric per il marchio in Europa, Middle East e Africa.

 

Larsson è in Vf dal 2007 e ha rivestito in precedenza la carica di strategic key accounts director di The North Face, mentre Vercammen è operativo nel gruppo dal 2010, con il precedente ruolo di dtc director di Kipling.

 

Come ha spiegato Ferrucci: «Il nuovo assetto managerale ci darà la chance di essere più vicini alle esigenze dei consumatori e di porre delle fondamenta più solide per il futuro di entrambi i marchi nella regione Emea.

 

VF Corporation, il gruppo americano che ha in portafoglio anche marchi come Timberland e Napapijri, ha archiviato l'esercizio 2016 con riucavi in linea con l'anno prima, a 12 miliardi di dollari.

 

stats