Nomine

Viene dal private equity il nuovo coo di Billabong

Il marchio del surfwear Billabong ha un nuovo chief operating officer: si tratta di Jeff Streader, che riporterà direttamente al ceo Neil Fiske. Il manager vanta oltre 30 anni di esperienza in aziende leader del settore consumer e del retail.

 

Fondamentale per l'azienda, in fase di rilancio, è la competenza di Streader a livello di operations e supply chain. Affiancherà inoltre Billabong nel piano di rafforzamento dell'information technology e dell'e-commerce.

 

Il nuovo coo, che punta a creare uno dei gruppi di maggior successo nel segmento action sports (nella foto, il surfista Joel Parkinson indossa una muta della linea Xero), è stato partner della società di private equity Marlin Equity focalizzata in settori quali il retail, il footwear e l'abbigliamento. Prima ancora ha operato a livello di supply chain e attività operative per realtà come Guess, Kellwood Company e VF Corporation.

 

Il nuovo corso di Billabong segue all'ok dei soci, a fine gennaio, a un aumento di capitale da 135 milioni di dollari, che porta i fondi azionisti Oaktree Capital Management e Centerbridge Partners a controllare oltre il 40% del capitale.

 

 

stats