Novità

Ralph Toledano ai vertici della Chambre Syndicale du Prêt-à-Porter

Scambio di poltrone ai vertici del consiglio di direzione della Chambre Syndicale du Prêt-à-porter des Couturiers et des Créateurs de Mode: Guillaume de Seynes ha trasferito il sui incarico di presidente a Ralph Toledano, numero uno della maison Jean Paul Gaultier e ha tenuto per sé il ruolo di vicepresidente, fino a ieri ricoperto dallo stesso Toledano.

 

Altra novità il passaggio di testimone all'interno del consiglio tra Jean-Marc Loubier (ceo della maison Sonia Rykiel) e Nathalie Rykiel. Da registrare anche l'ingresso di quattro nuovi associati alla chambre: Acne, Anthony Vaccarello, Jetro e Viktor & Rolf.

 

La Fédération Française de la Couture du Prêt-à-Porter des Couturiers and Créateurs de Mode è composta da tre camere: oltra a quella del prêt-à-porter, esiste anche quella della couture presieduta da Didier Grumbach,  qualle della moda maschile guidata da Thierry Andretta, direttore generale Lanvin.

 

stats