Novità in Borsa e nel retail

Nike entra nel Dow Jones e inaugura in piazza Gae Aulenti

Il gigante dello sportswear Nike (che aprirà in ottobre uno store in piazza Gae Aulenti a Milano, nella foto) entra nella lista dei 30 titoli che fanno parte dell'indice Dow Jones Industrial Average.

 

Dalla prossima settimana il Dow Jones Industrial Average - il più famoso indicatore dell'andamento della Borsa di New York, ponderato sulla base dei prezzi dei titoli e non tenendo conto della capitalizzazione come per altri indicatori (per esempio lo Standard & Poor's 500) - si proporrà in una nuova veste, dopo il più importante intervento di restyling da circa un decennio a questa parte. E non solo per l'ingresso di Nike, che a New York è arrivata a sfiorare i 67 dollari per azione.

 

Dall'indice escono gruppi come Hewlett-Packard (22 dollari, la quotazione sul Nyse di ieri), Bank of America (14,6 dollari) e Alcoa (8 dollari). Insieme al gruppo dell'Oregon entrano invece Goldman Sachs (che in Borsa vale più di 165 dollari) e Visa (quasi 184 dollari).

 

Come spiegano i responsabili, l'adeguamento del paniere delle blue chip - reso necessario per una migliore diversificazione settoriale e quindi per una maggiore rappresentatività delle aziende americane - sarà efficace dopo la chiusura della seduta del 20 settembre.

 

 

 

stats