Nuove nomine

La Perla saluta Pedro Lourenço e promuove Julia Haart

Julia Haart è il nuovo direttore creativo di La Perla, a soli sei mesi dalla nomina di Pedro Lourenço, il cui contratto è scaduto a fine luglio. Per la designer americana che debutterà con la collezione dalla primavera/estate 2017 si tratta di una promozione, visto che era già operativa nell'ufficio stile del brand da due stagioni.

 

Julia Haart, che ha lanciato da qualche stagione anche un marchio di calzature che porta il suo nome, in veste di direttore creativo de La Perla avrà la supervisione delle collezioni di lingerie, nightwear, beachwear, menswear, degli accessori e della nuova linea di ready-to-wear.

 

«Julia Haart è arrivata a La Perla come consulente di fiducia, focalizzandosi innanzi tutto sull'importanza del corpo femminile e sull'esperienza maturata nel vestirlo e valorizzarlo», ha affermato Silvio Scaglia, presidente di La Perla.

 

«La collezione primavera/estate 2017 - ha proseguito l'imprenditore - avrà una portata rivoluzionaria non solo per il nostro marchio ma anche per il mondo del fashion femminile, grazie alla combinazione tra il savoir faire del nostro atelier, una donna di grande talento come direttore creativo e i migliori materiali del mondo».

 

stats