Nuove sfide

Natalie Massenet: Imaginary Ventures decolla con Nick Brown

Natalie Massenet differenzia le sue attività. La fondatrice di Net-à-porter investe sulle startup del settore moda e lifestyle (ma a quanto pare non solo) con la newco Imaginary Ventures, in tandem con Nick Brown, partner finanziario di 14W, fondo che ha sostenuto una serie di marchi di beauty e moda.

 

Imaginary Ventures è stata registrata nel 2015, all'indomani dell'uscita da Net-a-porter di Massenet, che è attualmente presidente del British Fashion Council ed è di recente approdata nel consiglio di amministrazione di Farfetch in qualità di co-chairman non esecutiva. Ora però sembra pronto il lancio ufficiale con Brown.

 

Secondo quanto riportano i notiziari online la società punterebbe a investire nel settore dell'e-commerce in ambito moda, lifestyle, beauty e food, a partire dalle piattaforme Daily Harvest (zuppe superfood) e Dirty Lemon (bevande healthy).

 

Ma secondo rumors sarabbe pronta a investire sullo stesso Farfetch.

 

stats