Nuovi progetti

Fragiacomo: il debutto ufficiale di Bianca Gervasio, i piani per l'Asia

L'avvio del Salone del Mobile è stata l'occasione per presentare, nel monomarca milanese Fragiacomo di via Turati 8, la capsule collection primavera-estate 2014 by Bianca Gervasio (nella foto). E per parlare del nuovo corso del marchio con Federico Pozzi Chiesa.

 

La famiglia di Federico Pozzi Chiesa, attiva nella logistica, nei trasporti e nell'immobiliare, ha rilevato lo storico marchio di calzature lombardo nel 2010 da Maurizio Fragiacomo, figlio del fondatore Dante, e punta a riportarlo agli antichi splendori con una serie di iniziative. In primis il riposizionamento, con un maggiore focus sulle proposte più dichiaratamente fashion (per mano della stilista Bianca Gervasio) e progetti nel retail, partiti nell'autunno 2013 con l'apertura del negozio di via Turati, che si affianca a un altro spazio in viale Piave e a un corner in zona Brera, presso l'atelier Gianluca Saitto (di cui Pozzi Chiesa è socio).

 

«Stiamo valutando un opening a Roma e per quanto riguarda l'estero - anticipa Federico Pozzi Chiesa - stiamo pensando all'ingresso sul mercato asiatico con operatori locali, attraverso la formula del multimarca». Non è escluso che in un futuro gli accordi diventino una vera e propria partnership, che porti allo sviluppo di monomarca. «Dopo il Sud-Est asiatico - aggiunge - valuteremo anche i mercati maturi».

 

Questo in parallelo con progetti mirati alla brand awareness («Alla fine degli anni Ottanta Fragiacomo era equiparato a Ferragamo, vanta collaborazioni con designer del calibro di René Caovilla ed è esposto al Metropolitan Museum»), come la pubblicazione con l'editore Skira di una monografia, al momento in fase di lavorazione.

 

Nei prossimi giorni sarà presentata la collezione dall'autunno-inverno, che ufficializza l'arrivo di Bianca Gervasio. «Sarà una linea - spiega la designer, ex-Mila Schön - con due anime: una quotidiana, all'insegna del comfort, un'altra per la sera e il cocktail. Ho scelto di giocare con il concetto di bi-materiale e bi-colore, con focus sul bordeaux, colore simbolo della Casa». Con il suo arrivo è stata anche ampliata l'offerta nel segmento, non core, delle borse.

 

stats