Nuovi progetti

Gruppo Capri (Alcott): nuova sede nel centro storico di Napoli

Il Gruppo Capri, noto per i marchi Alcott e Gutteridge, cambierà sede da Nola al centro storico di Napoli. In questi giorni ha infatti finalizzato l'acquisto di Palazzo Caravita di Sirignano (nella foto), nel quartiere Chiaia del capoluogo campano. 

 

Fondato nel XVI secolo dal marchese della Valle don Ferdinando Alarçon, il palazzo è stato per secoli dimora nobiliare, fino al 1937, anno in cui fu acquistato dalla società Tirrenia, che ne fece il proprio quartier generale.

 

Soddisfatto dell’investimento, il cui ammontare non è ancora stato reso noto, il proprietario del gruppo Nunzio Colella ha dichiarato: «La nostra azienda è nata in questa città, tra queste strade e ritengo che Palazzo Caravita di Sirignano rappresenti appieno il nostro bagaglio culturale, le nostre radici, che sono qui e ci sostengono nel nostro percorso imprenditoriale, da ormai oltre 30 anni».

 

Tenuto conto dei tempi necessari alla ristrutturazione, il trasloco dei circa 200 impiegati della sede centrale di Nola è stimato nel 2019.

 

Il Gruppo Capri, che prevede un fatturato annuale oltre i 300 milioni di euro, è presente con i marchi Alcott e Gutteridge in più di 200 store fra Italia ed estero ma sta investendo per lo sviluppo in Europa, Spagna e Francia in primis. Nei giorni scorsi ha inoltre inaugurato un negozio Alcott in Libano, all'interno del centro commerciale LeMall di Dbayeh.

 

stats