Nuovi progetti

Jeckerson festeggia i 20 anni con una capsule e un nuovo retail concept

Jeckerson rivisita lo storico cinque tasche con le famose "toppe" per una limited edition (nella foto) dal fitting contemporaneo. Ma non è la sola iniziativa che celebra il 20esimo compleanno del brand: lo store milanese di corso Matteotti si prepara a cambiare layout.

 

Il 2015 è stato un anno di intensa attività per il marchio bolognese, dal 2008 in mano al fondo inglese Stirling Square Capital Partners. «Abbiamo razionalizzato la struttura del network retail chiudendo quattro negozi al Nord e aprendo a Roma e Bari», spiega l'a.d. Gian Maria Argentini, oggi nella showroom di Milano per il press day.

 

«Siamo appena partiti con lo sviluppo dei mercati statunitense e tedesco - aggiunge -. A livello di prodotto stiamo riequilibrando i pesi, sul fatturato totale, fra il pantalone e il total look. Il 2015 chiuderà a 40 milioni di euro di fatturato, in linea con il 2014».

 

Intanto l'universo di Jeckerson si sta arricchendo di nuovi accessori. «Dopo una fase di test di 12 mesi, potremo valutare lo sviluppo delle calzature», anticipa Argentini.

 

Nello spazio di via Savona 97 è stata presentata anche la capsule "Into the Woods", realizzata in collaborazione con Independent Ideas ("officina creativa" fondata da Lapo Elkann e Alberto Fusignani in capo a Italia Independent Group), che debutta con l'autunno-inverno 2016/2017.

 

Si tratta di pantaloni in una fascia di prezzo tra i 240 e i 340 euro dove le toppe, segno distintivo del marchio, sono state reinterpretate (con materiali come l'alcantara e ricami), ispirandosi ai temi del viaggio e della natura.  

 

Tra gli appuntamenti della label in agenda per il 2016 non c'è Pitti Uomo ma è assicurata la presenza alle maggiori fiere di riferimento Usa. In marzo è prevista la riapertura dello store di corso Matteotti: il rifacimento comincerà a inizio anno e rappresenta la prima fase di un progetto volto a dare risalto al prodotto, grazie a un nuovo concept, che coinvolgerà via via i maggiori negozi monomarca.  

 

A oggi la rete retail conta in Italia 14 negozi Jeckerson su strada e altrettanti a insegna JJeans (per un target giovane, dove il denim è protagonista) nei centri commerciali. Sono circa 500 i wholesaler sul mercato domestico mentre la presenza all'estero, per ora, «non è significativa».

 

stats