Nuovi progetti

Marina Abramović richiama al lavoro Riccardo Tisci, a un anno dall'addio a Givenchy

In attesa di un impiego all'altezza, che ponga fine al suo temporaneo esilio dagli uffici stile iniziato esattamente un anno fa con l'addio a Givenchy, Riccardo Tisci continua ad aprirsi con generosità a progetti inediti, che lo portano anche a collaborare con amici. Lo stilista potrebbe infatti presto realizzare i costumi per un nuovo progetto teatrale di Marina Abramović.

 

Ad anticipare la possibile intesa è stata la stessa artista e performer di origini serbe che, impegnata in uno spettacolo teatrale ad Anversa in cui collabora con la designer Iris van Herpen, ha dichiarato che presto debutterà alla regia di un'opera tuta sua dal titolo Seven Deaths (Sette Morti), con debutto previsto a Monaco di Baviera.

 

Alla domanda su chi avrebbe realizzato i costumi dello spettacolo, destinato a fare tappa anche al Covent Garden di London, la Abramović ha risposto: «Di solito lavoro con Riccardo Tisci. Ancora non sappiamo dove sarà il suo futuro, ma quello che è certo è che firmerà i costumi di Seven Deaths».

 

Negli ultimi 12 mesi, pur rimanendo lontano dalle passarelle, Tisci non è stato con le mani in mano: oltre a proseguire la sua collaborazione con Nike, ha infatti firmato lo scorso settembre l'evento The New Beginning, organizzato da Vogue Italia.

 

stats