Nuovi progetti

ModaImpresa: l'azienda fondata dagli ex dipendenti di Ittierre produrrà Marcobologna e Nolita

Il marchio Marcobologna va in licenza per cinque anni a ModaImpresa, azienda molisana fondata nel 2015 da alcuni lavoratori ex Ittierre, guidati dal manager Romolo D'Orazio. Poche settimana fa questa realtà ha concluso un altro accordo di licenza con il brand Nolita.

 

Gli stilisti Marco Giugliano e Nicolò Bologna, fondatori di Marcobologna (nella foto), hanno concesso l'uso del brand per la produzione e distribuzione delle collezioni abbigliamento e accessori in tutto il mondo.

 

«Abbiamo scelto ModaImpresa - hanno scritto in una nota Giugliano e Bologna - perché l'azienda di Isernia possiede un know how consolidato per lo sviluppo di progetti made in Italy nell'alto di gamma. Il management ci ha dato prova di una grande visione strategica, in un'ottica di consolidamento e crescita del brand».

 

ModaImpresa, nata da un progetto di auto-imprenditorialità di 20 lavoratori in mobilità, ha appena concluso un aumento di capitale, portato a circa 500mila euro.

 

Poche settimana fa l'azienda molisana ha siglato un altro accordo di licenza con il marchio Nolita, grazie all'intesa raggiunta con la veneta Area B, proprietaria del marchio di abbigliamento femminile.

 

Modaimpresa ha ottenuto la concessione in licenza di Nolita, che prevede la produzione e distribuzione - con opzione di acquisto - delle collezioni di abbigliamento in tutto il mondo per cinque anni, puntando a triplicare i ricavi del marchio in questo lasso di tempo.

 

stats