Nuovi progetti

Siamoises: realtà "aumentata" anche su felpe e leggings

Dalla collezione autunno-inverno 2014-2015, il brand delle magliette interattive Siamoises estende la "realtà aumentata" a felpe, panta-felpa e a una capsule di leggins "tatuati". Lanciato in settembre 2013, il marchio è già distribuito in 80 noti negozi multimarca italiani ed entro il prossimo autunno la società che lo controlla, IDesign, punta a raggiungere i 160 punti vendita.

 

Nuove aperture sono in programma all'estero a partire da Francia, Benelux e Grecia. Lo step successivo sarà raggiungere mercati come Regno Unito, Russia, Spagna e Germania. Oltre a selezionati multibrand, IDesign pensa di entrare nei department store e negli aeroporti con corner dedicati. In più, da questo mese di febbraio, una selezione di prodotti sarà venduta online, sul sito siamoises.it, e le nuove collezioni vengono presentate nella nuova showroom direzionale di Milano, in via Argelati 1.

 

Sin dalla nascita la label si basa su un progetto che unisce moda e tecnologia: grazie all'App Siamoises, puntando lo smartphone sulle stampe delle T-shirt ci si immerge in una realtà aumentata di suoni e immagini in 2D e 3D. Mente creativa della collezione - tutta made in Italy, progettata a Roma - è Sara Giunti, giovane romana diplomata in fashion design allo Ied, che il 28 novembre 2013 è stata insignita del titolo di Ambasciatore dei valori dell'imprenditoria dall'Unione europea, nell'ambito dell'European Enterprise Day 2013.

 

stats