Nuovi progetti

Vittorio Chalon, dopo Tony e Gisa Boutique, si prende anche The Corner e Shoescribe

Dopo aver acquisito nel 2012 Tony Boutique a Magenta ed essere entrato un anno e mezzo fa nell'azionariato di Gisa Boutique, portando a nove il network delle boutique gestite dal suo gruppo, Vittorio Chalon rilancia due storici store online appartenuti a Yoox group, The Corner e Shoescribe.

 

I due e-shop, che erano stati chiusi nel 2015 con la nascita del gruppo Yoox-Net-à-Porter, verranno riaperti entro la fine del 2018 e proporranno le collezioni uomo e donna dei più importanti brand di moda internazionali.

 

«Abbiamo deciso di acquistare e rilanciare The Corner e Shoescribe - racconta a fashionmagazine.it  Vittorio Chalon - perché si tratta ancora di due marchi forti, sinonimo di lusso online perfetti per raccogliere, sotto i loro cappelli, l'attività e-commerce di tutte le nostre nove boutique fisiche: Tony a Magenta, Gisa ad Ancona e Chiaravalle, Minola a Biella e 400m2 a Marsiglia».

 

Con questa operazione l'imprenditore punta a proporre sul mercato un nuovo canale di distribuzione premium, con consegne in tutti i principali mercati americani, europei e asiatici.

 

«The Corner - spiega Chalon - avrà un'offerta molto più ampia rispetto al passato: venderemo abbigliamento e accessori delle grandi griffe, che fanno già parte delle nostre brandlist, ma abbiamo anche intenzione di ampliare l'offerta».

 

Shoescribe resterà invece il progetto più di nicchia. con un focus su scarpe e accessori di ricerca.

 

 

stats