OMNICANALITÀ

Aere-Store.com: primo negozio brick-and-mortar a Milano

La settimana della moda in arrivo a Milano è l'occasione per aere-store.com, e-shop di lusso fondato l'anno scorso in Italia da Azhar Safinova, di inaugurare il 23 settembre il suo primo negozio su strada, in via Lanzone 7.

 

Il punto vendita, esteso su 40 metri quadri, si basa su un concept improntato all'originalità e a un'allure cosmopolita. Gli arredi prevedono mobili di design in marmo bianco e nero, ideati da Andrea Giovannetti di AppOne Design: un nome, quello di Giovannetti, legato alle ironiche forme stile Lego, che il designer crea pensando alle contraddizioni della nostra società e sdrammatizzandole.

 

La storica fabbrica comasca Taroni firma i tessuti d'arredo, che si avvalgono del tocco della californiana Lillian Grant: specializzata nel mixare le stoffe per realizzare opere uniche di interior design, dà vita alla collezione Taroni Trash, venduta in esclusiva nella boutique.

 

Motivo conduttore dell'opening cocktail sarà la frase Libre Comme l'Aeré, ricamata su una serie di T-shirt bianche, realizzate in sinergia con il marchio ucraino Nubekh.

 

E libertà è la parola d'ordine del sito di e-commerce, che punta su brand di alta gamma prevalentemente indipendenti e su articoli esclusivi. Per la prossima stagione sono in arrivo, tra le altre, le proposte di Akira Naka, Asciari Milano, George Keburia, Liudmila, Peet Dullaert e Saskia Diez.

 

Azhar Safinova, fondatrice nel 2016 di aere-store.com, è originaria del Kazakistan ma ha studiato a Londra, specializzandosi in Fashion Management al London College of Fashion. Successivamente ha frequentato un master in Marketing all'interno di Escp Europe a Parigi, prima di entrare nel mondo del lavoro dalla porta principale, nell'head office di Louis Vuitton, sezione business analyst.

 

Tornata nella capitale britannica, è stata business investment associate in una società di consulenza aziendale di Mayfair, per poi trasferirsi nel 2012 a Milano, dove ha dato vita a Dei Due Mondi, società di consulenza nel fashion buying internazionale.

 

Arriviamo ai tempi recenti: l'anno scorso Azhar non si fa scappare il treno della rivoluzione digitale, aprendo aere-store.com, un indirizzo sui generis, visto il tipo di offerta rivolto alla clientela esigente e informata, con marchi disponibili in esclusiva in Italia e spedizioni internazionali via Dhl Express.

 

stats