OPENING

Burberry: in Regent street lo store più grande

 

Inaugurazione, in occasione di questa tornata della London Fashion Week, del più grande flagship Burberry al mondo: circa 4.400 metri quadri, di cui 2.700 destinati alla vendita, al 121 di Regent street, in un ex cinema e teatro.

 


Il negozio, che ha comportato due anni di lavori, racchiude tutto l'universo della griffe e, come ha dichiarato il direttore creativo Christopher Bailey alla stampa, "rappresenta la versione 'fisica' del nostro website, il nucleo di tutto quanto concerne Burberry". 
Secondo quanto riporta wwd.com, Bailey ha aggiunto che il concept di questo spazio servirà da modello per quello di altri monomarca, tra i quali la boutique in dirittura d'arrivo a Chicago, il prossimo novembre.

 

Dotato di diversi dispositivi digitali per rendere la shopping experience divertente e interattiva, l'avamposto di Regent street intende tuttavia rendere omaggio anche all'heritage della griffe: infatti, come si legge sempre su wwd.com, nella realizzazione sono state coinvolte 50 trade company britanniche, che hanno fornito mobili e altri complementi handmade, molti dei quali ispirati al famoso motivo "trench" della label. 
Seppur fastoso, l'opening arriva a pochi giorni dalla presentazione di un bilancio al di sotto delle aspettative per il brand durante il secondo trimestre di quest'anno, che ha portato i vertici ad abbassare le stime sull'anno (vedi fashionmagazine.it dell'11 settembre).

 

stats