OPENING

Burberry: inaugurazione tra reale e virtuale a Chicago

Burberry ha inaugurato un nuovo flagship store in Michigan avenue, nel cuore di Chicago. Il negozio è il secondo del Nord America per grandezza. All’evento di apertura, che ha celebrato l’unione dei mondi reale e virtuale, era presente Cristopher Bailey, chief creative office del marchio.
 

Per l’occasione è stata allestita la piattaforma digitale “Art of the Trench”: i ritratti dei trench iconici, indossati da personaggi noti e non di Chicago, sono stati proiettati nello store, in città e su tutti i social network Burberry tra i quali Twitter, Tumblr e Goggle+.

 

La boutique si ispira al concetto di Retail Theatre: un palcoscenico, prima ancora che un negozio. Un’impostazione ribadita durante l’opening, che ha utilizzato effetti speciali come simulazioni del suono della pioggia e proiezioni, su un digital wall, di contenuti ispirati alla metropoli americana.

 

Inoltre, il punto vendita ospita la prima rappresentazione “fisica” del servizio Burberry Bespoke e il primo counter americano di Burberry Beauty.

 

Per il vernissage, la Burberry Foundation ha stretto una partnership con la John D. e Catherine T. MacArthur Foundation per creare un fondo di 2.2 milioni di dollari a favore del Chicago Hive Learning Network, con lo scopo di ispirare i giovani di Chicago a sviluppare le loro doti creative.

 

stats