OPENING

I Pinco Pallino: lo sviluppo del business in Asia parte dalla Cina

 

Prima boutique nel Far East per I Pinco Pallino: dopo l'annuncio, nel gennaio scorso, di una joint venture con un partner locale, la label di abbigliamento infantile sceglie Shanghai come location per un monomarca. È solo l'inizio di un progetto ambizioso.

 

Il negozio, di circa 60 metri quadri, si trova all'interno del department store Sogo. Il concept armonizza rimandi all'architettura contemporanea con atmosfere da fiaba. Si ritrovano alcuni elementi iconici dei punti vendita del brand, tra cui una favola che "scorre" sul pavimento in resina, i cuori, le stelle e le lune in plexiglas e la predominanza dei colori pastello.

 

Si tratta del primo step di un'espansione in piena regola: l'obiettivo dell'a.d. Gaetano Sallorenzo è, infatti, avviare una cinquantina di vetrine in Estremo Oriente entro i prossimi cinque anni.

 

I Pinco Pallino, marchio entrato nel 2010 nel portafoglio del Fondo Opera, è attualmente distribuito in una serie di flagship, oltre che in oltre 300 tra multimarca e department store.

 

 

stats