OPENING

Il Gufo: un flagship in via de' Tornabuoni a Firenze

A pochi mesi dagli opening di Roma e New York, Il Gufo sceglie Firenze per un flagship di oltre 70 metri quadri, nella centralissima via de' Tornabuoni, 9/R. Ancora una volta il progetto è stato affidato allo Studio Caprioglio Associati.

 

Gli architetti Filippo Caprioglio e Francesco Soldo hanno puntato su un layout dall'impatto contemporaneo, ma accogliente e soprattutto a misura dei piccoli, in sintonia con il payoff del brand, "Bambini vestiti da bambini": l'area di vendita si sviluppa su due piani, collegati da una scala in acciaio verniciato bianco, con parapetti in vetro extra-chiaro, studiati per conferire leggerezza all'ambiente, illuminato da luci di tipo museale.

 

Il legno in rovere décapé, utilizzato per i pavimenti, si armonizza con le sfumature grigio chiaro della pietra serena, tipicamente fiorentina, che personalizza la zona retrostante la scalinata e le pedate. La parete di fondo, lavorata a specchio, moltiplica lo spazio. Gli arredi danno vita a giochi di proporzioni: elementi bassi sul lato destro, con la predominanza dei cassettoni, e altezze sul sinistro, dove vengono esposti i look completi.

 

Non manca, infine, il "magic mirror", che inevitabilmente cattura l'attenzione dei bimbi negli shop Il Gufo sparsi in Italia (vetrine di proprietà si trovano anche a Milano, Torino, Cortina, Treviso e Pordenone) e all'estero: si tratta di uno specchio che si trasforma in monitor, dove vengono proiettati cartoni animati e documentari.  

 

stats