OPENING

Lane Crawford celebra il department store di Shanghai. Prossima tappa Chengdu

Una festa da 3mila ospiti, con la performance dell'artista newyorkese The Bumbys, un dj set a cura di Marcelo Burlon, illustrazioni in presa diretta realizzate da Margot Bowman e molte altre iniziative hanno salutato il nuovo flagship di Lane Crawford in Times Square a Shanghai.

 

A celebrare ieri sera, 23 ottobre, il department store di circa 15mila metri quadri c'erano personaggi della moda e dello spettacolo, tra cui le attrici Maggie Cheung e Carina Lau, la modella Du Juan e l'attore e modello Godfrey Gao, solo per citare alcuni nomi. 

 

L'insegna Lane Crawford, nell'orbita di The Lane Crawford Joyce Group, può contare su una superficie complessiva retail di circa 54mila metri quadri, suddivisi tra gli avamposti di Hong Kong, i due negozi di Pechino, quello avviato ora a Shanghai (che segna un ritorno nella metropoli cinese, dopo che nel 2006 era stato chiuso uno spazio in franchising) e quello di Chengdu, in arrivo nella prima metà del 2014. Sempre più importante, inoltre, il ruolo dell'e-commerce, con il sito lanecrawford.com.

 

Fanno capo a The Lane Crawford Joyce Group oltre 500 punti vendita in 50 città sparse tra la Greater China e il Sud Est asiatico, con una superficie retail di circa 93mila metri quadri.

 

stats