OPENING

Le Pandorine: primo monomarca a Milano

Il marchio di borse “con il messaggio” Le Pandorine ha inaugurato ieri il primo monomarca in via Solferino 3 a Milano. Si tratta si un passo importante per l’azienda fondata nel 2008 da Chiara Felici e Manuela Casella.

 

Una realtà che attualmente distribuisce le sue creazioni in oltre 600 negozi di livello in Italia ed è arrivata a produrre 80mila pezzi a collezione.

 

Parallelamente è partita l’espansione all’estero del brand di borse e accessori caratterizzati dall’utilizzo di materiali come ecopelle, lana, velluto e corda e dalla stampa di un disegno e di una frase accattivante, sempre diversa, in grado di catturare l’attenzione e incarnare la sensibilità femminile contemporanea.

 

“L’apertura di questo flagship è un passo importante per la nostra azienda, soprattutto in un momento economico non proprio roseo per l’Italia - hanno dichiarato le due stiliste-imprenditrici -. Ma è una sfida che abbiamo voluto intraprendere perché, come dice una Pandorina di questa stagione, ‘se insisti e persisti raggiungi e conquisti’”.

 

Madrina della serata di festa per il nuovo store è stata Cristina Chiabotto. Il party ha coinvolto tutta la parte di via Solferino prospiciente il negozio, con modelle come artiste di strada che stupivano i passanti stando immobili con la loro bag Le Pandorine.

 

Il concept del punto vendita di 80 metri quadri è stato ideato e curato dall’interior design Andrea Auletta che, partendo dalla filosofia del marchio, ha realizzato uno spazio fresco e ovattato, fatto di materiali morbidi e colori neutri, dove le borse sono assolute protagoniste. Una parte dell’ambiente è dedicata alla linea rivolta a un target di bambine e ragazzine, con Violetta come protagonista. (nella foto, Cristina Chiabotto)

 

 

stats