OPENING

Malìparmi spinge sull'estero e sbarca ad Anversa

Lione, Los Cabos (Messico) e, ora, anche Anversa: nella città belga Malìparmi ha aperto la sua boutique più recente, al 3 di Leopoldstraat, a due passi dal famoso Bourla Theater. In Italia il brand può contare su 17 monomarca, di cui sei di proprietà.

 

Tra questi, gli spazi di Firenze e Padova, originariamente in franchising. Anche ad Anversa è stata scelta la formula della gestione diretta, per un negozio di 72 metri quadri che si caratterizza grazie alla scelta di materiali all'insegna dell'autenticità (legno, ferro, cemento, pelle e tessuto) e punta su giochi di pieni e vuoti, armonie e contrasti, come nelle poltroncine rivestite con patchwork di stampe.

 

Ogni shop, come sottolinea un comunicato, "ha una propria storia e segue una strada tutta sua; è infatti progettato e reso unico attraverso la ricerca di elementi d’arredo mai uguali l’uno all’altro, accostati con creatività".

 

Anche l'esposizione degli abiti e degli accessori non segue regole troppo rigide: l'imperativo è trasmettere a chi entra la sensazione di essere in una "casa", accogliente e originale.

 

stats