OPENING

McQ apre a Londra il suo primo flagship e si affida ad Alistair Carr

Ha aperto giusto in tempo per la London Fashion Week il primo flagship store McQ, la linea giovane di Alexander McQueen. Un opening che coincide con la nomina di Alistair Carr (ex Pringle of Scotland) a head of design del marchio fondato nel 2005.

 

Come si legge su wwd.com, Carr sarà responsabile per il menswear, il womenswear e gli accessori a partire dalla pre-fall 2013 e riporterà a Sarah Burton, subentrata alla guida stilistica di Alexander McQueen dopo la tragica morte dello stilista.

 

Con quasi 300 metri quadri di superficie, il nuovo store londinese occupa una palazzina in stile georgiano al 14 di Dover street. I tre piani del negozio - ideato dalla Burton in collaborazione con David Collins Studio - raccontano tutto l'universo McQ, con le collezioni uomo e donna, il footwear e gli accessori, nonché con outfit apparsi in passerella.

 

McQ attualmente è commercializzata in 650 punti vendita di 60 Paesi e ha all'attivo anche due spazi in franchising, a Hong Kong e a Pechino. Con l'autunno-inverno 2012/2013 spingerà l'acceleratore sull'espansione distributiva, attraverso l'apertura di corner e shop-in-shop nei maggiori department store del Vecchio Continente, inclusi da Harrods a Londra e presso La Rinascente a Milano.

 

stats