OPENING

Microsoft apre sulla Quinta Strada al posto di Fendi e lancia la sfida ad Apple

Non solo big del lusso, da Gucci a Valentino, sulla Fifth Avenue: dove un tempo c'era un monomarca di Fendi, Microsoft ha inaugurato ieri (26 ottobre) il suo primo flagship a New York City. Si trova al numero 677 della famosa strada newyorkese, a due passi dall'avveniristico punto vendita di Apple.

 

Lo spazio di Microsoft, frutto di un lavoro di sei anni, si sviluppa su cinque piani (di cui uno occupato da un centro sperimentale, sviluppato insieme a Dell) per un totale di circa 2mila metri quadri, con grandi vetrine trasparenti e un "culture wall" esterno, sul quale vengono proiettate immagini non commerciali, ma artistiche.

 

Un ambiente funzionale e alla moda, dove fanno bella mostra di sé gli ultimi "gioielli" in ordine di tempo - dal laptop Surface Book, ai nuovi smartphone Lumia 950 -, rivolti a un pubblico cosmopolita che ha a propria disposizione addetti alla vendita in grado di parlare complessivamente 19 lingue, hindi e mandarino comprese.

 

In occasione dell'opening, Microsoft ha regalato software e tecnologie per un valore di oltre 3 milioni di dollari a 14 organizzazioni cittadine, attive nell'educazione e nel sostegno ai giovani. Una goccia nel "mare" di donazioni, superiori a 81 milioni di dollari, che l'azienda ha elargito a enti non profit, in concomitanza con l'avvio di altri negozi.

 

stats