OPENING

Monnalisa tra Hong Kong e Mosca. Intanto arriva Miss Monnalisa

Dopo le aperture presso Harbour City e Lee Gardens, il brand di moda infantile Monnalisa triplica la presenza a Hong Kong, tagliando il nastro all'interno di Sogo nella Causeway Bay, meta d'elezione per lo shopping. Senza trascurare una piazza strategica come Mosca.

 

Recentemente è stato inaugurato il secondo negozio nella capitale russa, uno spazio di un centinaio di metri quadri nel contesto dell'Evropeisky, mall da 180mila metri quadri su otto piani.

 

Il marchio è inoltre in procinto di riaprire il flagship fiorentino (che attualmente si trova in via del Corso 66/r) in una nuova location sempre in zona: uno spazio sviluppato su due piani, per un totale di circa 100 metri quadri.

 

Da segnalare anche una novità a livello di marketing e interazione con la clientela: il 24 marzo è stato svelato in 34 monomarca internazionali il personaggio di Miss Monnalisa, che farà da filo conduttore a una serie di eventi organizzati dal marchio e che diventerà anche attraverso i social una "compagna di giochi" delle bimbe, con caratteristiche simili alle loro.

 

È infatti una ragazzina intraprendente, avventurosa e interessata alla moda, che con la sua inseparabile fotocamera dà vita a un Travel Diary all'insegna della curiosità e dell'eclettismo, da seguire puntata dopo puntata.

 

Le sue avventure si concluderanno con un secondo evento instore, in programma il prossimo settembre (nella foto, Monnalisa da Sogo a Hong Kong).

 

stats