OPENING

Natuzzi mette il turbo in Russia

Leader nel settore arredo, Natuzzi rafforza la propria presenza in Russia, aprendo quattro Natuzzi Store - a Ekaterinburg, Ufa, Nizhni Novgorod e Perm - e cinque Natuzzi Gallery (due a Mosca e tre rispettivamente a San Pietroburgo, Orenburg e Samara).

 

Il negozio di Ekaterinburg si sviluppa su 350 metri quadri, all'interno del centro commerciale Architektor, dedicato esclusivamente alle proposte per la casa e situato nel cuore della città. Leggermente più grande (365 metri quadri) lo spazio di Nizhni Novgorod, a sua volta presso un centro commerciale in un'area residenziale, mentre l'avamposto di Ufa occupa un'area di 265 metri quadri. Infine, Perm: per quest'opening bisognerà aspettare il mese di agosto.

 

Il gruppo con quartier generale a Santeramo in Colle (Bari) ha già al proprio attivo sette punti vendita nell'ex Urss (a Mosca, San Pietroburgo, Novsibirsk, Ekaterinburg, Krasnodar e Chalyabinsk), oltre a cinque Gallery nella capitale. Sono, inoltre, 14 le Leather Editions Gallery sparse sul territorio. Come ha sottolineato il presidente e amministratore delegato dell'azienda, Pasquale Natuzzi, queste inaugurazioni sono un modo non solo di presidiare località d'importanza strategica in un mercato in forte crescita, ma anche di "trasmettere ai consumatori l'identità e il valore del nostro brand". 

 

Il "giro del mondo", comunque, non si ferma qui: nel primo semestre 2012 sono state avviate vetrine a Kahosiung City (Taiwan), Wuxi ed Hefei (Cina), Montreal (Canada), Riyad (Arabia Saudita) e Limassol (Cipro). Attualmente i Natuzzi Store worldwide sono 295 e le Natuzzi Gallery 377. 

 

stats