OPENING

New entry cinese nel Quadrilatero: arriva V-Grass

Dopo Giada, Krizia e Caruso si accende una nuova insegna cinese nel Quadrilatero. Si tratta di V-Grass, marchio di Shanghai che occupa gli spazi dell'ex flagship di Brunello Cucinelli: 250 metri quadri su due livelli in via della Spiga, dove propone il top della sua collezione femminile, rigorosamente made in Italy.

 

A capo del gruppo con sede a Shanghai c'è il presidente Wang Zhiqin, partito dal settore dell'acciaio e oggi focalizzato sul mondo del tessile con l'azienda quotata dal 2014 alla Borsa di Shanghai a cui fa capo V-Grass, collezione venduta in oltre 300 negozi, al 90% di proprietà, secondo quanto ha riferito il Corriere della Sera.

 

A sviluppare i progetti moda ci sono tre centri di ricerca e sviluppo tra Shanghai, Seoul e Nanchino, dove il gruppo si è specializzato nella lavorazione di tessuti in seta e lana.

 

 

stats