OPENING

Official Made in Italy: a New York un temporary che promuove brand italiani

È stato aperto sulla Broadway, a New York, un temporary store di 500 metri quadri che ospita una cinquantina di brand italiani di moda, gioielleria, food, wine, arte e design. L’obiettivo della start up Official Made In Italy (Omi) è di promuovere l’eccellenza della Penisola nel mondo.

 

«Questo progetto - spiega Alessandro Violi, fondatore di Omi insieme al fratello Francesco - nasce dalla certezza che le mani e le teste di noi italiani possono dar vita a prodotti che non hanno rivali al mondo».

 

«Per questo - aggiunge - abbiamo pianificato un tour internazionale partito in marzo da Londra, a Covent Garden, con tappa adesso a New York e che proseguirà con diversi appuntamenti, tra cui Tokyo nel 2017 e Dubai nel 2018».

 

Il nuovo negozio - che resterà attivo fino al 19 febbraio 2017 - offre la possibilità di immergersi in un’esperienza italiana a 360 gradi, grazie all’organizzazione di eventi che vanno da sfilate a degustazioni, fino a concerti e mostre.

 

Tra i marchi che hanno aderito all’iniziativa spiccano a.testoni, PT Pantaloni Torino, Ultràchic, Belsire, Thierry Rabotin, iGuzzini, Bauli e Segafredo.

 

Oltre ai temporary store, Omi offre a supporto dei brand una piattaforma e-commerce, un magazine digitale e cartaceo, servizi di social media e influencer marketing.

 

stats