OPENING

Per Roy Roger's l'espansione retail parte da Firenze

Roy Roger's- marchio di jeanswear nell'orbita di Manifatture 7 Bell, società toscana - debutta a Firenze. Lo spazio in via Calimala 27 Rosso è il punto di partenza per un progetto di sviluppo retail nel canale monomarca, in Italia e all'estero.

 

Il negozio si estende su una superficie espositiva di oltre 120 metri quadrati ed è allestito secondo il nuovo concept store che sarà applicato a tutte le prossime aperture: classico e moderno si fondono in un mix di scaffalature in legno di botti dell'Ottocento e resina, per ospitare le creazioni a marchio Roy Roger's e gli accessori in co-branding, come le borse realizzate con Filson e le scarpe in partnership con Cesare Baroli.

 

“Con questo opening debutta ufficialmente la nostra strategia retail - spiega Nicolò Biondi, ad di Manifatture 7 Bell -. Il canale monomarca andrà a integrare e rafforzare la presenza wholesale, che solo in Italia conta 1.200 vetrine".

 

Con il primo avamposto fiorentino nasce anche il Roy Roger's Custom Service, un servizio di sartoria su misura, interno allo shop: ogni cliente potrà creare jeans personalizzati con le proprie iniziali ricamate, scegliendo tra un'ampia gamma di tessuti, colori, fili e accessori. Il capo verrà consegnato a domicilio al destinatario in una Rolls-Royce d'epoca.

 

La label, oltre che in Italia - dove sono previsti un secondo shop e una showroom direzionale a Milano, oltre a un punto vendita a Roma - intende espandersi all'estero, soprattutto in Francia, Inghilterra e Stati Uniti.

 

stats